I tre porcellini secondo la tradizione calabrese

i-3-porcellini-2 i-3-porcellini porcello-paglia

Di e con Carlo Gallo
Scene, costumi Angelo Gallo
Spettacolo narrazione e teatro di figura
Per un pubblico di tutte le età

Quella dei tre porcellini è ormai divenuta un classico nel mondo della fiaba. I tre fratellini sono la rappresentazione del bambino che cresce, imparando ad ogni stadio un comportamento nuovo. Passando attraverso gli errori e le brutte esperienze. Come d’altronde accade agli adulti. Ma… voi che portate a spasso i maialini nei vostri panini sapete com’è fatto? Cosa si racconta? Come è visto dalle diverse culture e religioni? Si dice che il cane ti guarda dal basso in alto, il gatto dall’alto in basso, ma il maiale da pari a pari! Qualcosa di vero in queste parole c’è, visto che il maiale è da sempre una delle passioni del genere umano e al tempo stesso uno dei suoi capri espiatori preferiti. Amato, insultato, imitato e preso ad esempio questo animale è divenuto fardello di innumerevoli implicazioni semantiche, portatore di credenze e vittima del consumismo! Così tra aneddoti esilaranti e divagazioni sul tema un attore vi trasporterà nella fiaba dei tre porcellini attraverso giochi di pupazzi, voci e ingegnosi oggetti di scena!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *